Yogi Bhajan, ha  insegnato che l'Età dell'Acquario, non viene a noi.

 

L'Età dell'Acquario verrà attraverso di noi. Ciò significa che il lavoro che fate su voi stessi per cambiare la vostra coscienza, è il modo in cui questa nuova realtà umana sarà stabilita sulla terra. Trasformando il modo in cui si hanno rapporti, lasciando andare la necessità di uno status, iniziando a sentire Dio dentro se’ stessi e lasciando andare la necessità di trovare qualcosa al di fuori di se’. Andando in profondità con la meditazione personale e apportando tali modifiche nella vostra vita, l'Età dell'Acquario verrà sulla terra.


È il lavoro che fate, e’ la luce che si condivide con gli altri che creerà questa nuova era e la nuova esperienza umana che è ora possibile.

Quelli di noi che sono qui in questo momento hanno preso un’ incarnazione unica. Abbiamo la benedizione e la sfida di creare questo cambiamento in noi stessi, dall'interno verso l'esterno. In sostanza, ci viene chiesto di ricostruire la nostra nuova casa senza abbandonare quello che c’è dentro. Così abbiamo bisogno di ritracciare l'elettricità, togliere le assi del pavimento, ri-modellare le camere e fare tutto questo senza lasciare il corpo e la mente che ci sono stati dati. Questo processo, a volte, crea un grande senso di insicurezza.

Si, a volte possiamo sentirci vulnerabili, insicuri di noi stessi e bisognosi di sentirci sostenuti durante questo esperimento, in quanto nuovi modelli di coscienza lavoro.


Che tu possa diventare completamente consapevole all'interno del tuo corpo e della Luce della mente Divina che vive nel tuo cuore. Quella luce può diventare totalmente attiva oggi, adesso, proiettando la propria identità nella Nuova Era in cui si deve vivere sani, felici, santi, generosi, beati e belli sulla terra.

 

  

" Kundalini Yoga è l'arte e la tecnica per risvegliare l'energia creativa all'interno di un individuo, per aumentare il benessere e l'integrazione con l'ambiente circostante. " Le sue origini sono estremamente antiche, sembra risalgano addirittura ad Atlantide. Successivamente, per un lungo periodo, questa pratica è stata tenuta segreta o divulgata a discrezione dei grandi Maestri che ne erano depositari. Nella nostra epoca è stato frammentato in diversi stili: l' Hatha Yoga si occupa dello studio della posizione e della respirazione, il Mantra Yoga del significato e della funzione dei mantra (termine sanscrito che indica una ripetizione di sillabe cantate) sull'evoluzione della coscienza, il Raja Yoga si occupa della parte meditativa... il Kundalini è la tecnica allo stato puro, che racchiude tutte queste discipline.

 

Che cos'è il KY

E’ una forma di yoga fisico e meditativo che comprende varie tecniche utilizzando il corpo, la mente ed i nostri sensi. L’energia Kundalini è spesso rappresentata come un serpente arrotolato alla base della spina dorsale. Questo yoga pone particolare attenzione al ruolo della colonna vertebrale e del sistema endocrino – entrambe parti essenziali per il risveglio yogico.

La Kundalini è l’energia spirituale inutilizzata alla base della colonna vertebrale che può essere sollevata attraverso il risveglio di ognuno dei sette chakra del corpo. E’ uno dei tipi di yoga più spirituali. Andando oltre le prestazioni delle asana (posture) con la sua enfasi sulla respirazione, la meditazione, i mudra (posizioni delle mani) e il canto, fa appello a coloro che sono per entrambe le sfide, mentale e fisica.

Dhanurasana (Posizione dell'arco)

Questa posizione è così chiamata perché assomiglia all’arco di un arciere in cui il busto e le gambe rappresentano l’asta dell’arco, mentre le braccia la corda.

 

dhanu = arco



Benefici
- Permette di allungare tutta la parte frontale del corpo, le caviglie, le cosce e l’inguine,

   gli addominali e il petto, la gola e i flessori iliaci (psoas)
- Rafforza i dorsali
- Migliora la postura
- Stimola gli organi dell’addome e il collo